Pittore - Incisore: Figurativo moderno
La Divina Commedia negli ex libris di Renato Coccia dal 8 dicembre 2014 al 27 febbraio 2015
presso MUSEO STAUROS

Santuario di San Gabriele dell' Addolorata

 

Via San Gabriele, 64045, Isola del Gran Sasso d'Italia (Teramo), Italia
.
.Sarà aperta nei locali del Museo Stauròs lunedì 8 dicembre, alle ore 12, la mostra di Renato Coccia di ex libris sulla Divina Commedia. Nella mostra saranno esposte 100 incisioni che l’artista genovese (originario di Sant’Omero, TE) ha realizzato negli anni 2002-2008.
.
“L’interesse per la Divina Commedia, scrive nella presentazione della mostra lo storico degli ex libris Gian Carlo Torre, non ha lasciato indifferenti gli amatori e i collezionisti di ex libris, il cartellino che viene incollato in seconda di copertina, documento di fondamentale importanza per la localizzazione storica dei libri, e per la ricostruzione delle vicissitudini della biblioteca di appartenenza. Renato Coccia ha sviluppato il tema dantesco nell’ex libris in modo organico a partire dal 2002 e nel 2008 ha portato a compimento il ciclo delle cento acqueforti eseguite per circa sessanta titolari”.
.
Questa mostra offre l’occasione di un rinnovato incontro con la Divina Commedia, invitando a una rilettura di quella che è stata ritenuta la più grande opera della letteratura di tutti i tempi.
.
La mostra esporrà anche preziose e rare edizioni del capolavoro dantesco, custodite nell’archivio storico del santuario di San Gabriele.
.
La mostra rimarrà esposta fino al 27 febbraio 2015 (apertura nei giorni festivi: ore 9-12.30 e 15.30-18, ingresso libero). Gli studenti possono visitare la mostra anche nei giorni feriali, su prenotazione (cell. 3484755206 – 3333232974).
.
.
Copyright 2014©- Tutti i diritti riservati